Durante il pomeriggio di ieri, 7 febbraio 2024, il personale militare della Sala Operativa della Guardia Costiera di Siracusa ha ricevuto una segnalazione telefonica da parte di un cittadino che, preoccupato, ha riferito di avere perso traccia di un amico che stava effettuando attività con il kite surf nei pressi della località “Terrauzza” del Comune di Siracusa.

Immediatamente è stato disposto l’intervento della dipendente Motovedetta “CP323″ che, lasciati gli ormeggi del Porto Grande di Siracusa, in pochissimo tempo ha raggiunto la zona oggetto di segnalazione.

Il personale militare a bordo, malgrado le condizioni meteomarine sfavorevoli, è riuscito ad intercettare il malcapitato traendolo in salvo. Lo stesso, non necessitando di cure mediche, è stato condotto e sbarcato presso il Porto di Siracusa.

Lascia un commento