001/2024

Il Contrammiraglio Filippo Marini, Direttore Marittimo e Comandante della Capitaneria di porto di Venezia ha visitato il Convitto e l’Istituto Tecnico Nautico – Trasporti e Logistica “Sebastiano Venier” di Venezia. L’iniziativa nasce a seguito degli “Stati Generali per contrastare il moto ondoso”, organizzati dal Sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro. In tale sede, l’Ammiraglio Marini aveva espresso la volontà di poter organizzare incontri formativi nelle scuole di ogni ordine e grado, al fine di avvicinare i giovani al tema dell’educazione marinara e così affrontando il nodo difficile del moto ondoso, che causa seri danni alla nostra città. L’Ammiraglio Marini, accompagnato dal Comandante Giulio Cargnello e dal Capitano Massimo Comelato, Presidente della Lega Navale Italiana – sezione di Venezia, anch’essa impegnata da tempo in attività di sensibilizzazione, previste presso molti istituti scolastici localizzati in Venezia e nella gronda lagunare. Nel corso della visita, l’Ammiraglio Marini, dopo un primo incontro con gli studenti, svolto in forma di conferenza interattiva, ha avuto il modo di apprezzare il progetto sperimentale “Navigazione Interna e Cantieristica Navale”, illustrato dal Dirigente Scolastico, Prof. Michelangelo La Monica e già approvato, pochi giorni fa, dal MIUR. Il progetto vede coinvolti un buon numero di partner che, in collaborazione con l’Istituto Scolastico, intendono avvicinare gli studenti ai lavori ed alle problematiche del mare.​

Lascia un commento