Fulvio Starace, originario di Sant’Agnello, pochi chilometri da Sorrento, è il nuovo comandante di armamento di Alilauro. Subentra, al timone generale della compagnia più importante del Gruppo Lauro, a Florindo Di Costanzo, ereditando compiti essenziali: il comandante di armamento, o crew manager, è colui che arma la nave e pertanto si occupa dell’arruolamento dell’equipaggio, di tutte le attività di ricerca del personale di bordo, valuta lo sviluppo professionale del personale di bordo, cura la logistica del personale navigante e garantisce l’applicazione in termini contrattuali, dei salari e si interfaccia con il comandante della nave, per tutti gli aspetti gestionali e operativi e con i suoi collaboratori, dandone conto all’armatore.

Il nuovo incarico aggiunge un tassello importante alla carriera di Starace, che ha iniziato nel 1997 come allievo di coperta su un container che copriva la tratta tra Nord Europa e Africa. “Da allora non mi sono mai fermato – racconta – Sette anni su navi portacontenitori e dal 2003 su navi passeggeri, prima in Msc e poi con Alilauro, dove sono arrivato nel 2017: sono qui da sei anni e – credetemi – è una vera e propria famiglia. Il mare mi ha dato tanto, facendomi crescere umanamente, e ha preso anche tanto. Sono orgoglioso di essere stato scelto come comandante di armamento e farò di tutto per non tradire la fiducia dell’armatore, profondendo come sempre il massimo del mio impegno” (Alilauro.it).

Lascia un commento