Bimbo di due anni trasferito d’urgenza in elicottero dalla GNV Atlas all’unitá operativa di pediatria di un noto centro ospedaliero. Il piccolo passeggero, intento in un viaggio con i propri genitori, nella giornata di giovedì 7 settembre, ha accusato forti malori e continue crisi di vomito e perdita di conoscenza. Repentino l’intervento del medico di bordo nonché dell’intero staff della compagnia che si è prodigato per prestare il primo soccorso al piccolo paziente garantendo poi le diverse fasi del trasferimento in elisoccorso mentre la nave si trovava al largo di Barcellona.
Le operazioni condotte magistralmente dall’equipaggio testimoniano ancora una volta l’importanza del corretto e costante addestramento cui il personale navigante è sottoposto per garantire la sicurezza e la salvaguardia della vita umana in mare.
Le condizioni del bambino, ricoverato in ospedale, sembrano essere stabili e in via di miglioramento. (Seareporter)

Lascia un commento