Nella giornata odierna una delegazione composta da due Ufficiali del Ministero dell’Interno turco ha fatto visita al Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto, nell’ambito dell’implementazione del Memorandum of understanding firmato ad Ankara dai Ministri dell’Interno italiano e turco lo scorso 16 gennaio.

La delegazione è stata ricevuta dal Contrammiraglio Giovanni CANU, Capo del III Reparto “Piani e Operazioni”, che ha introdotto l’organizzazione del Corpo e le principali attività in corso. La delegazione ha quindi potuto acquisire elementi sull’esperienza italiana, sulle capacità operative, sugli assetti aeronavali del Corpo, come pure sui sistemi di monitoraggio e controllo del traffico marittimo.

A seguire, con una visita dettagliata al Centro Operativo Nazionale della Guardia Costiera (Italian Maritime Rescue Coordination Centre), sono state approfondite le attività di ricerca e soccorso in mare svolte dalla Guardia Costiera.

Al termine dell’incontro la delegazione ha espresso parole di ringraziamento per l’accoglienza e il supporto forniti dal Corpo, auspicando una sempre maggiore collaborazione tra i due Paesi di rappresentanza.

Lascia un commento