Uno dei momenti più attesi della festività del patrono di Termoli, San Basso, è come sempre la tradizionale processione in mare. Dopo la santa messa celebrata nella cattedrale, la statua del Santo è stata portata in spalla fino al molo e caricata sul peschereccio vincitore del sorteggio, Nuovo Saturno, su cui sono saliti anche il sindaco e presidente di Regione Roberti, il Vescovo De Luca e altre autorità civili e religiose. A seguire le altre imbarcazioni in corteo. Tantissime le persone che hanno partecipato e hanno assistito alla processione da terra dove hanno potuto scattare foto e registrare video in ricordo di questa giornata. Una volta al largo, è stata recitata la preghiera per tutti i caduti in mare e c’è stato il lancio della corona. Dopo un momento di preghiera, quindi, il ritorno in porto.

Fonte: MoliseTabloid