Conto alla rovescia per il primo Mare Global Forum. Si terrà a Genova venerdì 26 a Palazzo Tursi, sede del Comune di Genova, con il primo confronto sull’intera economia del mare, al quale sono state invitate alcune centinaia di Associazioni imprenditoriali, organizzazioni e istituzioni che hanno come comune denominatore della loro attività, il mare.

Tre gli obiettivi di questa manifestazione, profondamente differente dalle ormai e fortunatamente molteplici occasioni di confronto sull’economia del mare: 1) creare sul centro di analisi strategica una piattaforma permanente di dialogo fra tutte le componenti di questo settore evitando contrapposizioni; 2) porre le basi per una messa a fattore comune di differenti esperienze, professionalità e competenze, per far crescere l’intero settore mare che già oggi rappresenta circa un quarto del Pil nazionale; 3) realizzare una casa comune del mare dove possano essere affrontate sia le tematiche geopolitiche (e oggi sono molteplici e di valore strategico in Mediterraneo), sia quelle economiche, occupazionali, sociali e di sviluppo.

Al confronto, organizzato dal Centro di consulenza strategica, analisi operativa e studi sul mare, Giuseppe Bono, in stretta collaborazione con il Sindaco di Genova, Marco, Bucci, parteciperanno fra gli altri, il Cavaliere del Lavoro, Massimo Ponzellini (Presidente del Centro Giuseppe Bono), il Capo di Stato maggiore della Marina Militare italiana, Ammiraglio Enrico Credendino, il Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, l’Executive Chairman di MSC Cruises, Pierfrancesco Vago, il Presidente di Duferco, Tonino Gozzi. Inoltre il Vicepresidente di AIAD (Federazione Aziende Italiane per l’Aerospazio, la Difesa e la Sicurezza), Gianmaria Gambacorta, il Chairman del Gruppo Heritage, Manfredi Lefebvre, l’Amministratore Delegato di Acea, Fabrizio Palermo, il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, Paolo Emilio Signorini e il Capo Dipartimento Sport della Presidenza del Consiglio, Flavio Siniscalchi.

Mentre è previsto un saluto video del Ministro del Mare, Nello Musumeci, è confermata la presenza del Ministro del Turismo, Daniela Santanchè. Sarà inoltre il Viceministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Edoardo Rixi, a tracciare le conclusioni dei lavori. Di ritorno da una missione in Sud-est asiatico, il Viceministro coglierà l’occasione per fornire anche le indicazioni più recenti in merito allo sviluppo delle relazioni internazionali nel mondo dei trasporti marittimi e all’avanzamento dei grandi progetti infrastrutturali del Paese.

Lascia un commento