Dopo una lunga pausa dovuta alla pandemia – l’edizione 2021 di Transport Logistic non ha seguito il format tradizionale – le aziende e i loro clienti avranno finalmente l’opportunità di incontrarsi nel quartiere fieristico di Monaco: per stabilire nuovi contatti, scambiare esperienze e discutere dello stato del settore. Dopo tutto, quattro anni sono come un secolo per questa industria, soprattutto a fronte di un contesto politico, sociale ed economico in così rapida evoluzione.

Come di consueto, Raben Group e Raben SITTAM invitano tutti i visitatori allo stand n. 402 del padiglione A5, dove più di 60 esperti saranno a disposizione per quattro giorni. Ci sarà l’opportunità di saperne di più sulla gamma di collegamenti internazionali dell’operatore logistico olandese, sotto l’insegna We connect Europe. Un segmento importante dei servizi di Raben è la Contract Logistics, che offre soluzioni complete relative allo stoccaggio delle merci, un’ampia serie di VAS – Value Added Services – come il copacking o il comanufacturing, nonché soluzioni di e-commerce – questa parte dello stand aziendale sarà presentata con lo slogan We innovate. I touch screen presenti nello stand permetteranno di accedere ai servizi di Raben Group tramite il sito web. Inoltre, i visitatori, assistiti dai dipendenti dell’azienda, potranno testare la piattaforma myRaben dedicata ai clienti. Ciò che distingue l’operatore logistico sono le persone, il team di “People with Drive” che risponde in modo efficiente e flessibile a tutte le esigenze dei clienti, i moderni strumenti informatici per un servizio conveniente e facile da usare e l’attenzione per l’ambiente che si manifesta in un approccio sostenibile al business: questa zona si chiamerà We care.

“Siamo entusiasti di incontrare i nostri contraenti, partner e rappresentanti di altre aziende alla fiera. Molte cose sono cambiate dall’ultimo evento. Nonostante la difficile situazione in Europa e nel mondo, la nostra azienda ha vissuto una crescita dinamica, tra acquisizioni, investimenti ed espansione dei collegamenti internazionali in Europa – afferma Ewald Raben, CEO di Raben Group – Ciò che ci differenzia sul mercato è il nostro approccio green al fare impresa e il nostro team, grazie al quale offriamo una logistica dal volto umano e servizi su misura. Vi invitiamo a raggiungerci al nostro stand per discutere dei piani comuni per il futuro.”

Il concept dello stand riflette la filosofia di Raben Group, un’azienda di origine olandese con oltre 90 anni di storia, ma orientata allo sviluppo, che offre una logistica “dal volto umano” e che presta attenzione alla sostenibilità. Da qui il design minimalista e tranquillo e il colore predominante bianco con decorazioni verdi in muschio naturale. Lo spazio, progettato con grande attenzione e conoscenza dell’ergonomia, è pensato per favorire incontri d’affari e discussioni.

Raben Group e Raben SITTAM parteciperanno per la sesta volta alla fiera Transport Logistic. Inoltre, quest’anno ricorre il 45° anniversario della prima edizione dell’evento. Gli incontri per i settori dei trasporti, della logistica, dell’IT e della gestione della catena di fornitura a Monaco di Baviera sono sempre molto popolari – nell’ultima edizione, nel 2019, il numero di espositori è aumentato del 10%, con stand che per la prima volta occupano ben 10 padiglioni.

fonte: Seareporter.it

Lascia un commento